FANDOM


Alphys.png Ti piacciono gli anime?

Alphys è uno dei personaggi principali del gioco nonchè la scienziata reale del sottosuolo amica di Asgore, successore di W.D. Gaster, creatrice di Mettaton e cotta (ricambiata) di Undyne.

Aspetto e personalità Modifica

Alphys si presenta come un rettile giallo antropomorfo con un camice bianco e degli occhiali. Inoltre dimostra di essere una nerd parlando spesso del suo anime preferito "Mew mew" Ha un carattere introverso e possiede una bassa autostima dovuta alle cose successe nel Vero Laboratorio.

Storia Modifica

Alphys era amica di Bratty e Catty e spesso andavano insieme alla discarica delle Cascate in cerca di oggetti interessanti. Un giorno incontrò Hapstalook al Fan Club degli umani e, dopo aver stretto amicizia con quest'ultimo, decise di costruirgli un corpo da spettacolo in modo da coronare i suoi sogni. Alphys inoltre venne incaricata da Asgore di svolgere degli esperimenti sulla determinazione nel Vero Laboratorio per la creazione di anime umane artificiali. Dopo aver iniettato la sostanza dentro ad alcuni pazienti, però, questi si trasformarono negli amalgamati. Alphys è anche la responsabile della creazione di Flowey, che venne creato accidentalmente quando lei iniettò dentro al primo fiore dorato "concimato" con le polveri di Asriel la determinazione. 

Run Neutrale Modifica

Il primo incontro con Alphys avverrà al laboratorio, dove si presenterà e ci dirà di aver creato un robot eradica-umani. Subito dopo, Mettaton irromperà nella stanza sfidandoci ad un quiz. Successivamente, la scienziata ci aggiornerà il telefono in un modello più moderno e ci aiuterà per tutte le hotland a superare le trappole di Mettaton. Dopo aver sconfitto quest'ultimo al nucleo, Alphys ci dirà che l'unico modo per attraversare la barriera deve comportare anche l'uccisione di un mostro per poi andarsene.

Run Pacifista Modifica

Tornati al nucleo dopo aver finito il gioco, Undyne ci chiederà di consegnare ad Alphys una lettera. Dopo averla consegnata, la scienziata la leggerà e, scambiandoci per il mittente, ci chiederà di uscire. L'appuntamento si sposterà alla discarica dove Alphys incontrerà Undyne. Dopo averle rivelato i suoi sentimenti, Alphys verrà portata da Papyrus al laboratorio. Dentro ad esso, vicino alla porta del bagno troveremo un biglietto e, una volta entrati nell'ascensore segreto, ci ritroveremo nel vero laboratorio. Alla fine dell'area, incontreremo Alphys che si scuserà con noi per gli errori commessi e che deciderà una volta per tutte di assumersi la responsabilità di riportare gli Amalgamati dalle loro famiglie. La rincontreremo nuovamente prima della battaglia con Asriel. Nella seconda fase della battaglia dovremmo salvare la sua anima tramite un minigioco simile alla battaglia di Mettaton. La vedremo per l'ultima volta fuori dal sottosuolo insieme agli altri personaggi principali e nei titoli di coda, dove sarà al mare insieme ad Undyne.

Run Genocida Modifica

Alphys non comparirà nella Run Genocida. Verrà nominata però da Undyne e da Mettaton: la prima ci dirà che se non sarebbe uscita vincitrice dalla battaglia, Alphys avrebbe chiamato Asgore consigliandoli di assorbire le anime umane, mentre il secondo ci riferirà che lei, è scappata in un luogo sicuro (si suppone il Vero Laboratorio) evacuando i sopravvissuti.

Curiosità Modifica

  • Alphys è l'unico tra i personaggi principali che non viene affrontato durante la storia.Tuttavia, durante la battaglia contro Asriel, verrà affrontata la sua ANIMA